La Nuova Italia Impianti spa - Gli esperti del clima

Lun-Sab: 09:00 - 18:00

24h Pronto Intervento

Garanzie

24 mesi

Tel. +393518864630

Via Marconi, 21 Ponsacco PI 56038

Quale sanificante comprare per il tuo condizionatore?

Consigli sugli igienizzanti per i condizionatori

Prima che arrivi l’estate è bene fare in modo che il tuo condizionatore sia pronto per offrirti il clima che desideri in casa in condizioni di igiene e pulizia perfette. Come fare? Con una buona sanificazione.

Per poter sanificare correttamente il tuo condizionatore è essenziale munirsi del sanificante adatto. Quale comprare? In questo articolo voglio condividere con voi alcuni consigli per gli acquisti che ti riveleranno i migliori sanificanti al momento sul mercato.

Si tratta naturalmente solo di consigli e quindi privi di alcun condizionamento commerciale ma frutto dell’esperienza personale di utilizzo. Ovviamente, resta il fatto che una corretta sanificazione è sempre meglio lasciare che siano professionisti ad effettuarla. Perchè?

La sanificazione del tuo condizionatore da parte di un professionista riduce i tempi di esecuzione, i rischi di rotture accidentali di parti meccaniche e pulizia davvero profonda del climatizzatore.

Ecco un elenco dei TOP sanificanti

FAREN 79794 – Il primo sanificante che vi segnalo è questo, un igienizzante perfetto per la pulizia ordinaria del vostro condizionatore. Questo prodotto è infatti pensato per rimuovere le incrostazioni che si formano inevitabilmente durante i periodi in cui il condizionatore rimane spento.

Queste incrostazioni si depositano negli ingranaggi e possono inficiare il corretto funzionamento dell’apparecchio che prima o poi rischia di rompersi definitivamente.

Il FAREN 79794 si può diluire con l’acqua e questo lo rende non troppo invasivo per le parti delicate. Una volta diluito, il prodotto è cosi pronto per durare a lungo. Trattandosi di un agente chimico è sempre consigliato l’uso con i guanti e non a mani nude.

VMD SPRAY IGIENIZZANTE – La VMD è un’azienda molto nota nel settore dell’igienizzazione e per questa ragione è considerata con grande rispetto da chi si occupa di pulizia per i condizionatori. Il prodotto è venduto come bomboletta spray in versione da 400 ml.

Rispetto al prodotto precedente, il VMD 16, è consigliato soprattutto in quei casi dove si sospetta la presenza di muffa o si desidera eliminare i cattivi odori in ambiente. Una volta spruzzato il prodotto sui filtri e le bocchette di areazione, basteranno pochi minuti di azione per sentire già una discreta differenza in stanza.

CLIMASAN CAMP KIT – Ho voluto inserire anche questo kit fra gli igienizzanti migliori sul mercato perchè offre una soluzione in grado di farvi risparmiare e darvi più prodotti contemporaneamente. Questo kit è infatti composto da un seti che si prefigge l’obiettivo di detergere e poi igienizzare le parti del condizionatore.

Il prodotto chimico contenuto nel prodotto è infatti specifico per detergere le parti dell’apparecchio attraverso la nebulizzazione del contenuto. Una volta nebulizzato il Climasan Camp sanifica con la componente chimica alcolica il condizionatore e previene la muffa o distrugge i batteri presenti, causati da umidità e polvere).

F20 FAREN – Questo igienizzante è forse fra uno dei più usati, anche dal privato, perchè dotato di una pratica canula che permette di spruzzare il contenuto fino in profondità nel condizionatore. La soluzione presente nel prodotto sotto forma di schiuma è in grado di eliminare funghi e qualsiasi tipo di battere nocivo.

Per utilizzare il F20 Faren è indispensabile spegnere il climatizzatore, rimuovere i filtri al suo interno e spruzzare la schiuma. L’azione dell’agente chimico è prolungata nel tempo e molto efficace.

BUYSTAR – Per molti è uno dei migliori sul mercato. Fra i prodotti specifici per igienizzare il condizionatore, lo spray BuyStar è fra i più comodi ed efficaci.

La bomboletta spray eroga l’agente chimico velocemente ed in profondità. Agisce in pochissimi minuti e si attiva immediatamente sullo sporco che incontra, cosi come i batteri. Il risultato più apprezzato è l’eliminazione dei cattivi odori e l’azione prolungata nel tempo.

Considerazioni finali sull’acquisto di un sanificatore per condizionatore

Questi consigli hanno solo l’obiettivo di ricordarvi che sanificare ed igienizzare il vostro condizionatore è molto importante. Tenete però conto che stiamo parlando di prodotti chimici che possono essere molto pericolosi in casa.

Per questa ragione vi consigliato sempre di ricordarvi che un professionista del settore è abituato a maneggiarli, ne conosci gli effetti ed i rischi, inoltre può scegliere quello più adatto al vostro climatizzatore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

Devi effettuare l'accesso Accesso »